total_views = 331

La Credenza di Merlino

Il magico mondo del gusto

Perine sfiziose

Ingredienti per 6 persone:

- 100 g di farina
- 40 g di Brie (o parmigiano reggiano grattuggiato)
- 60 g di prosciutto cotto
- 2 uova intere
- 6 tuorli
- mezzo litro di latte
- 40 g di burro
- 2 spaghetti
- sale e pepe q.b.

Difficoltà : Difficile – 30 minuti

Preparazione :

Tritare finemente il prosciutto e portare a bollore il latte. Versare in un pentolino antiaderente 100 g di farina, sale pepe, prosciutto ed il formaggio brie tagliato a pezzetti ( o parmigiano grattuggiato). Incorporare uova e tuorli uno alla volta mescolando, aggiungere a filo il latte bollente, continuando a mescolare cuocere per 2 minuti, poi togliere dal fuoco ed unire un cucchiaio di burro. Ungere un tegame con un pò di olio e stendere il composto ottenuto con il dorso del cucchiaio fino a renderlo uniforme, Mettere il burro rimasto in un pentolino, scioglierlo tenendo la fiamma bassa e spennellatelo poi sull’impasto posto nella teglia con un pennello da cucina. Lasciar riposare il composto per 15 minuti. Prendere una cucchiaiata di composto e modellarlo con le mani infarinate fino ad ottenere dapprima una sfera e poi modellarlo per ottenere una piccola pera. Inserire nella sommità un pezzettino di spaghetto mentre vengono modellate le pere, posizionare le perine ottenute in frigorifero fino al momento di friggerle. Versare l’olio di arachide in una padella, nel frattempo immergete le perine prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e friggerle. Una volta raggiunta la doratura ritirarle dall’olio e servirle su carta assorbente. Ottime sia come antipasto che come aperitivo sfizioso.

Share Button

Tags:

Ermanno Merlino

Su

Food & Beverage Quality Blogger_La qualità è semplice...sono le persone ad essere complicate!

SCRIVI UN COMMENTO


*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.L’autore dichiara di non essere responsabile per i contenuti forniti da terzi e per le citazioni esterne in esso contenute.
Directory powered by Business Directory Plugin