total_views = 373

La Credenza di Merlino

Il magico mondo del gusto

Pane casereccio alle erbe

Ingredienti per 6 persone:

- 500 g di farina
- 2 uova
- 20 g di lievito di birra fresco
- 1 bicchiere di latte
- 1 cucchiaino di zucchero
- 2 rametti di rosmarino
- 2 rametti di salvia
- 2 spicchi di aglio
- 20 g di sale fino

Difficoltà : media – 60 minuti

Preparazione :

Intiepidire il latte, versarlo in un’ampia ciotola e e sciogliervi il lievito e 1/3 della farina setacciata. Lasciare riposare 15 minuti, nel frattempo staccare e pulire le foglie di rosmarino e di salvia dal rametto e sbucciare gli spicchi di aglio. Tritare le erbe aromatiche e l’aglio molto finemente insieme, sbattere in un contenitore a parte le uova ed unirvi il trito ottenuto, sciogliere 70 g di burro a fuoco dolcissimo e versarlo nella ciotola iniziale dove c’è la farina il latte ed il lievito, aggiungere a questo punto la restante farina, unire le uova sbattute con le erbe, lo zucchero ed il sale. Impastare gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, versare l’impasto nello stampo per la cottura e lasciarlo riposare in un luogo tiepido, dopo aver coperto la superficie con un telo infarinato per almeno 30 minuti. Dopo l’attesa, cuocere l’impasto in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti. Per controllare la cottura infilzatelo con uno stuzzicadenti , che una volta estratto dovrà risultare asciutto e senza residui di impasto, in questo caso sarà il momento di estrare il pane dal forno.Lasciar raffreddare 10 minuti prima i tagliarlo. Per facilitare la doratura della superficie ed aumentarne la lucidità, consiglio di spennellare la superficie con del tuorlo d’uovo sbattuto.

Share Button

Tags:

Ermanno Merlino

Su

Food & Beverage Quality Blogger_La qualità è semplice...sono le persone ad essere complicate!

SCRIVI UN COMMENTO


*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.L’autore dichiara di non essere responsabile per i contenuti forniti da terzi e per le citazioni esterne in esso contenute.
Directory powered by Business Directory Plugin