total_views = 332

La Credenza di Merlino

Il magico mondo del gusto

Lonza di maiale farcita

Ingredienti per 4 persone:

- 1 kg abbondante di Lonza di maiale aperta a tasca
- 130 g di prugne secce denocciolate
- 70 g di pistacchi sgusciati
- 1 spicchio d’aglio
- 2 bicchieri di marsala secco ( o di vino rosso corposo)
- 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
- 2 cucchiai di miele
- burro, sale e pepe q.b.

Difficoltà : media – 30 min

Preparazione :

In una ciotola lasciare macerare nel marsala ( o nel vino ), le prugne e i pistacchi sgusciati per almeno 30 minuti. Dopodichè sgocciolare e conservare il liquido da parte.  Aprire la tasca di maiale sul tagliere ed iniziare a farcirla con le prugne e i pistacchi, in seguito arrotolare la carne a cilindro e cucirla in modo che non fuoriesca la farcitura.  Praticare dei piccoli tagli sulla superficie della carne ed inserirvi con l’aiuto di un coltello o di uno stuzzicadenti, l’aglio tagliato a fettine sottili, infine salare e pepare tutta la superficie della carne.In una padella versare l’olio e una noce di burro, quando l’olio è caldo far rosolare la carne su tutta la superficie, dopodichè riporla in un tegame oleato. Mentre la carne riposa nel tegame, scaldare leggermente sul fuoco mezzo bicchiere di acqua e il marsala ( o il vino ) precedentemente messo da parte, facendovi sciogliere all’interno il miele. Versare questo composto ottenuto su tutta la superficie della carne. Cuocere la carne in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti, bagnando di tanto in tanto la carne con il fondo di cottura presente nel tegame.  Terminata la cottura, eliminare il filo di legatura, tagliare a fette di circa 1 cm, e servire con qualche cucchiaio di fondo di cottura.

 

Share Button

Tags:

Ermanno Merlino

Su

Food & Beverage Quality Blogger_La qualità è semplice...sono le persone ad essere complicate!

SCRIVI UN COMMENTO


*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.L’autore dichiara di non essere responsabile per i contenuti forniti da terzi e per le citazioni esterne in esso contenute.
Directory powered by Business Directory Plugin