total_views = 717

La Credenza di Merlino

Il magico mondo del gusto

Arrosto di maiale all’aceto balsamico

Ingredienti per 4 persone:

- 500 g di capocollo di maiale (coppa)
- 15 g dii filetti di acciuga sottolio
- 3 cucchiai di olio di oliva
- mezzo bicchiere di aceto balsamico
- mezzo bicchiere di vino bianco
- 3 foglie di alloro
- 2 spicchi di aglio
- 2 cucchiai di zucchero, sale e pepe nero q.b.

Difficoltà : facile – 10 minuti

Preparazione :

Scolare dall’olio i filetti di acciuga ed asciugarli su carta assorbente, dividere i filetti di 1,5 cm di lunghezza, praticare dei fori nel pezzo di carne e con la punta del coltello inserire i pezzetti di acciuga, mettere la carne in un recipiente di vetro o di ceramica (non di metallo), e bagnarla con l’aceto ed il vino, unire l’alloro spezzettato e l’aglio sbucciato e schiacciato. Massaggiare la carne con questo composto e lasciar riposare per 1 ora a temperatura ambiente. Dopodichè scolare la carne salarla e paparla ed infine ungerla con l’olio. Scaldare il forno a 200°C foderare una teglia con un pezzo di carta da forno bagnata e strizzata, versarvi l’olio rimasto ed appoggiarvi il pezzi di carne. Mettere la teglia nel forno già caldo e rosolarla per 20 minuti ruotandola di tanto in tanto per farla dorare da tuttti i lati, bagnare con un terzo della marinata ed abbassare il forno a 180°C cuocere per 60 minuti. Durante la cottura ruotare e bagnare l’arrosto con il suo fondo di cottura. Versare lo zucchero in una ciotolina, unire la marinata restante, spalmare questo liquido sull’arrosto usando il dorso di un cucchiaio o meglio un pennello da cucina. Rimettere l’arrosto in forno per 10 minuti. Togliere l’arrosto dal forno, attendere 5 minuti dopodichè affettarlo e servirlo con qualche cucchiaio del suo fondo di cottura. Un ottimo contorno sono delle cipolline in agrodolce all’aceto balsamico

Share Button

Tags:

Ermanno Merlino

Su

Food & Beverage Quality Blogger_La qualità è semplice...sono le persone ad essere complicate!

SCRIVI UN COMMENTO


*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.L’autore dichiara di non essere responsabile per i contenuti forniti da terzi e per le citazioni esterne in esso contenute.
Directory powered by Business Directory Plugin