total_views = 1385

La Credenza di Merlino

Il magico mondo del gusto

Noccioline al Wasabi, ma scherziamo?

image

TIGER riesce sempre a stupire…e non solo per l’ottima selezione musicale che si ascolta girando tra gli scaffali…
Infatti questa catena di negozi di oggettistica per la casa, cartoleria e giochi per bambini ha aggiunto al suo interno anche un piccolo spazio per prodotti alimentari, tra cui spiccano olio, conserve in vasetto, patatine fritte, ed una selezione di te’ e spezie, oltre a dolciumi e caramelle ecc…
In mezzo a tutto questo “bendiddio” (sono ironico), si nota una confezione che ha dell’assurdo…le noccioline di wasabi!   Wasabi???

Per chi non lo sapesse il wasabi e’ una radice giapponese di colore verde (una specie di ravanello) la cui pasta viene utilizzata nella cucina orientale per accompagnare principalmente piatti a base di pesce crudo, (sushi e sashimi).
In commercio difficilmente e’ reperibile direttamente la radice, come invece accade per il rafano, infatti sul mercato si trova in pasta o liofilizzato in polvere.
Al gusto risulta piccante e con un sapore molto intenso, la sua forza la si sente principalmente nel tratto retronasale.
Ha una funzione antibatterica molto indicata con il pesce crudo e il forte sapore viene smorzato se diluito nella salsa di soia.

Una giusta proporzione di wasabi e salsa di soia sono un ottimo accompagnamento al pesce crudo o ad una tempura di gamberi o involtini primavera, ecc…
Come dose suggerisco mezzo cucchiaino da caffe’ di pasta di wasabi, disciolta in 4 cucchiai di salsa di soia, mescolando fino a quando si eliminano completamente i grumi.

Bene…detto ciò, mi viene da pensare come sia possibile

che un sapore cosi’ particolare venga abbinato ad uno snack da passeggio..
Io per adesso non me la son sentita di provarlo e voi?

Prima o poi dovro’ cedere… se non altro per condividere con voi l’insolita esperienza…

Buonavita

Share Button

Tags:

Ermanno Merlino

Su

Food & Beverage Quality Blogger_La qualità è semplice...sono le persone ad essere complicate!

6 Responses

  1. Daniela says

    Io le trovo molto buone, e ne sono anche dipendente, anche se quelle di tiger hanno un gusto leggermente diverso dalle “originali”

    • Ermanno Merlino
      Ermanno Merlino says

      Eh ma cosi’ ci vuoi tentare…mi incuriosisce il pensiero che ci siano addirittura quelle “originali”..
      Una sorta di “peccato originale”..

  2. Daniela says

    In realtà non le ha inventate o tirate fuori tiger, ma i giapponesi, essendo che la salsa wasabi e originaria delle loro piante

  3. Grace says

    Io le ho porvate, sono un snack orientale sorprendentemente buono. Ma io adoro il wasabi, quindi non faccio testo. Vi sono confezioni di varia frutta secca e di salatini al wasabi. A Milano forse le trovi a Chinatown, altrimenti in Germania, paesi nordici, USA ecc ecc vanno forte!

  4. Alice says

    Domani corro da Tiger e compro la confezione!

    • Ermanno Merlino
      Ermanno Merlino says

      La concreta dimostrazione che non esiste limite alle stranezze umane…

SCRIVI UN COMMENTO


*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.L’autore dichiara di non essere responsabile per i contenuti forniti da terzi e per le citazioni esterne in esso contenute.
Directory powered by Business Directory Plugin