total_views = 591

La Credenza di Merlino

Il magico mondo del gusto

Salone del gusto di Torino 2014_Il paese dei balocchi…

salone del gustoEd eccoci qui’ anche quest’anno il salone del gusto ci ha fatto degustare, annusare, e sognare.. Tra le curiosita’ e sfizioserie mi sento di indicarVi :

 

    1. La piadina vegana alla canapa ! –> ebbene si’, una piadina impastata con i semi di canapa e farcita a mo’di tortillas con cavolo verza, peperoni, cipolle di Tropea caramellate’, crema di canapa e mandorle. Una vera delizia, poche calorie e sazieta’ inaspettata..
    2. Birra spalmabile –> chi l’ha detto che la birra va’ solo bevuta? Questo microbirrificio di Rieti produce una sorta di crema spalmabile a base di birra e la propone in 2 versioni  quella semplice, a base di birra chiara e quella alla birra doppio malto, per gli amanti dei sapori più’ decisi. La crema contiene circa il 40% di birra quindi il sapore e’ ben presente all’assaggio, si può’ degustare su crostini, utilizzarla come farcitura di torte e biscotti o per i palati più’ esigenti, la si può abbinare ad un formaggio di fossa o un pecorino stagionato.
    3. Il Burrolio –> Siete Vegani o più semplicemente volete un’alternativa più light e salutare rispetto al classico burro di latte vaccino? Ecco che arriva in Vostro soccorso Burrolio, il “burro” fatto da olio extra vergine di oliva e burro di Cacao (anche questo di natura vegetale), il risultato e’ una crema compatta con un intenso aroma di olio extravergine, così potrete evitare il burro o ancora i vari succedanei quali margarina o peggio ancora lo strutto… Quando si dice “una bella idea”…
    4. L’olivotto, quando l’oliva si fa dolce… Questa azienda Salentina, produce una serie di prodotti a base di oliva nera cellina, il fatto curioso e’ che li propone in versione dolce! Da utilizzare come crema da dessert o topping su dolci al cucchiaio. Siamo abituati a vedere l’oliva nera in cucina intera, denocciolata e sotto forma di paté’…bene questa azienda la propone in queste 3 varianti dolci : La crema dolce (una sorta di pate’ di olive),  il Dressing (un topping per farcire dessert al cucchiaio, gelati e sorbetti), e in versione intera e denocciolata (sempre rigorosamente dolce).  Un abbinamento che al palato da subito inganna, ma che in seguito incuriosisce e con il passare dei minuti affascina. Certamente un prodotto innovativo da testare su piccoli e grandi dessert.

Queste sono solo alcune delle curiosità che ho potuto testare, ovviamente non Vi dico tutte le prelibatezze provate perché ci sarebbe da parlare per ore ed ore, per chi volesse approfondire consiglio di visitare il Sito ufficiale
Non mi resta quindi che invitarVi a partecipare alla prossima edizione e Vi lascio con una breve carrellata di foto che ho catturato per Voi.
Inoltre potrete vedere il VIDEO in diretta di come si apre una forma di parmigiano, operazione svolta egregiamente da una leggiadra pulzella..
Buona vita

Ecco le foto :

Share Button

Tags:

Ermanno Merlino

Su

Food & Beverage Quality Blogger_La qualità è semplice...sono le persone ad essere complicate!

SCRIVI UN COMMENTO


*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.L’autore dichiara di non essere responsabile per i contenuti forniti da terzi e per le citazioni esterne in esso contenute.
Directory powered by Business Directory Plugin